sabato 16 febbraio 2008

GUAI A CHIAMARLI ARTISTI!




Un po' di date:


il 1 marzo performance della toscana Alessandra Buschi, tra rotoli declinanti e poesie da vestire...




l'8 marzo Francesca Gironi e compagnia...Top sicret




16 marzo, Elisa Ridolfi - oltre il Fado




22 marzo, Gianmarco Frascaroli, l'ultimo album, con tanto di inediti composti proprio in Atopos...




Poi colgo l'occasione per segnalare mostra da Enopolis, in corso Mazzini ad angolo con le Muse, se andate nelle grotte sotterranee vedrete opere a frotte...


Questo è una parte dell'installazione dei P.I.P

(Luca Longarini // Giacomo Daverio)



3 commenti:

Fraska ha detto...

Che dire,
due anime, due binari, due idee, due cuori, due voci...fuori dal coro che arriva come un pullman di polacchi che vende bandoleon e rende armoniose le nostre serate all'Atopos.
Anche se partirai resterà sempre parte di te nell'aria che circonda questa assurda ma affascinante città.

Il Fraska

ATOPOS ha detto...

Grande Fraska!

E...Allegria signori, se siete qui ci sarà pur un pUrchè!

Anonimo ha detto...

LILLO CONTINGENT rispone da clandestinità, anzi letargo..
augh, a stasera
Lillo 1

http.//contingent/wordpress.com